sabato 17 marzo 2012

Festeggiamo i Papà !












Arriva la festa del Papà! E per festeggiare i nostri uomini ho deciso di fare qualcosa con la cioccolata, con tanta cioccolata, che piace a tutti. A questa ricetta potete aggiungere anche qualche goccia di liquore, magari quello preferito dal vostro papà o dal vostro compagno; io non l’ho messo perché li trovo buonissimi così come sono! Ecco i miei cupcakes brownie . . .












































 
Cupcakes Brownie (per 12 cupcakes):
 

100 g di farina 00
135 g di zucchero
140 g di burro (fuori frigo)
3 uova medie
60 ml di latte
1 cucchiaio di cacao amaro
½ bustina di lievito paneangeli
150 g di cioccolato fondente


Imposta il forno a 160° e distribuisci sulla teglia dei muffin gli stampini di carta. Sciogli in un pentolino a fuoco molto basso il cioccolato tagliato a pezzetti assieme al latte e poi lascialo raffreddare.  Mescola lo zucchero assieme al burro finché non aumenta di volume e diventa soffice, dopodiché aggiungi le uova. Aggiungi adesso un po’ per volta la farina mescolata assieme allo lievito ed al cacao amaro ed infine incorpora il cioccolato fuso che avevi lasciato da parte. Distribuisci l’impasto in ogni stampino di carta riempiendoli solo fino a ¾ e infornali per circa 15-20 minuti. Prima di sfornare i cupcakes fai la prova dello stuzzicadenti, infilza un cupcake con uno stuzzicadenti e se questo esce asciutto allora li puoi sfornare. Lasciali raffreddare un minuto prima di toglierli dallo stampo e poi trasferiscili su di una retina per dolci.

Questi cupcakes sono buonissimi così come sono, senza aggiungere creme elaborate ma . . . diventano strepitosi con un po’ di panna montata sopra! Per decorarli potete spalmargli un po’ di panna montata sopra con una spolveratina di cacao amaro oppure,  lanciatevi a “cucire” qualche camicia!






Camicia con cravatta fatta di pasta di zucchero (fondant):

Per fare la base lavorate un pezzo di fondant con le mani per renderlo morbido e aggiungete se volete un po’ di colorante alimentare del colore che più vi piace. Stendetelo con il matterello e poi ricavatene un cerchio con un bicchiere oppure con l’apposita formina (dovete solo tener conto che non risulti più grande del diametro del cupcake). 







Adesso per fare il collo della camicia prendete un pezzo piccolo di fondant e fate un rotolino, appianatelo col matterello e poi ritagliate con un coltello una striscia rettangolare. Incurvate la striscia e incollatela alla base con un po’ di acqua, come vedete nella foto.











Il taschino è molto semplice, basta fare un altro rotolino di fondant, lo stendete e ne ritagliate un piccolo rettangolo. Se volete potete imitare le cuciture come ho fatto io con l’aiuto di uno stuzzicadenti.









La cravata è composta da due parti, il nodo e poi la cravata in sé. Prima ho fatto la cravata ottenuta da un rettangolo, ritagliando la forma con un coltello. Ho dato forma al nodo con le mani, lasciandolo bello spesso, e poi ho incollato con dell'acqua al resto della cravata.








I bottoni delle camicie senza cravata invece sono semplicemente delle piccolissime palline, schiacciate leggermente; i fori li ho ricreati con la punta di uno stuzzicadenti.

Infine, basta spalmare un pò di panna montata sulla superficie del cupcake e la camicia resterà in posizione!





















Buona festa a tutti!



Besitos,
            Dewi





4 commenti:

  1. Fantastici! Una bella idea per la festa dei papà! Brava!

    RispondiElimina
  2. Dewi, te han quedado increíbles las del día del padre, me encantan!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias!!! Me alegro que te gusten!

      Elimina